Il Dipartimento delle istituzioni del Cantone Ticino e l’Istituto di diritto dell’Università della Svizzera italiana sono lieti di invitarvi al ciclo di conferenze

PERITO E GIUDICE: PUNTI D’INCONTRO

Quattro incontri per capire cosa la Giustizia debba chiedere alla Psichiatria e cosa la Psichiatria possa rispondere alla Giustizia. Qual è, quindi, il ruolo di un perito in un processo penale? Quali sono i requisiti a cui deve rispondere la sua perizia e quali strumenti questa può fornire? Come è possibile determinare la pericolosità sociale dell’autore di un reato e quali sono le principali misure per contenere tale pericolosità?

Questi ed altri saranno gli interrogativi ai quali cercheranno di dare risposta i quattro pomeriggi di confronto e scambio di opinioni fra i vari attori coinvolti nel processo penale e nelle sue fasi susseguenti, per capire quali strumenti esistano per indagare i fatti, giudicarli e, per quanto possibile, prevenirli.

I quattro pomeriggi d’incontro sono rivolti a psichiatri, magistrati, giuristi attivi in seno ad autorità giudiziarie penali e civili, avvocati e criminologi interessati ad approfondire le tematiche di psichiatria forense.

I quattro pomeriggi d’incontro avranno luogo:
– martedì 22 settembre 2015, ore 13.30 – 18.00
– giovedì 26 novembre 2015, ore 14:15 – 17:30
– giovedì 18 febbraio 2016, ore 14:15 – 17:30
– giovedì 21 aprile 2016, ore 14:15 – 18:00

Partecipazione gratuita. Iscrizione obbligatoria entro e non oltre il 10 settembre 2015.

Informazioni: info@psichiatriaforense.ch

Auditorio, Università della Svizzera italiana, Via Buffi 13, Lugano

img


Partecipazione gratuita. Iscrizione obbligatoria entro e non oltre il 10 settembre 2015.